Home EHS

EHS CONSULTING LAB
LABORATORIO DI CONSULENZA E SERVIZI SU SALUTE, SICUREZZA E AMBIENTE

EHS Consulting Lab LOGO

EHS Consulting Lab fornisce una gamma completa di servizi e consulenza in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, garantendo ai prorpi clienti un unico riferimento per l’assolvimento degli obblighi normativi così come il miglioramento del sistema di prevenzione e protezione, di gestione della qualità e della gestione ambientale.

Consulenza e Assistenza rappresentazione grafica

LA GIUSTA SCELTA PER LA TUA AZIENDA

Grazie alla partnership con SAPRA S.r.l, EHS Consulting Lab costitusce un HS Point, ovvero una realtà in grado di erogare tutti i servizi utili al fine dell’assolvimento degli obbligli del D.Lgs. 81/08.

Esperti professionisti sono inoltre a disposizione per l’adozione dei sistemi di gestione sia integrati che specifici relativi alla sicurezza sul lavoro, alla qualità e all’ambiente.

EHS Consulting Lab eroga inoltre consulenza agli OSA (Operatori del Settore Alimentare), fornendo assistenza alla redazione del piano di autocontrollo e alla gestione HACCP.

HS Point Logo

I NOSTRI SERVIZI. . . IN BREVE

  • Elaborazione Documenti Valutazione dei Rischi in azienda e servizio RSPP
  • Medicina del lavoro & Sorveglianza Sanitaria
  • Campionamenti e Rilievi Strumentali
  • Redazione di Piani di Evacuazione ed Emergenza
  • Formazione in aula e in e-learning e addestramento specifico nei campi prova
  • Progettazione, ed Installazione di Sistemi Anticaduta
  • Fornitura abbigliamento da lavoro ed articoli per l’antinfortunistica
  • Progettazione di Sistemi di Gestione – H.A.C.C.P. – Privacy
  • Verifica Periodiche di Impianti ed Attrezzature e Dispositivi Antincendio
  • Certificazione CE delle macchine da lavoro
  • Gestione Pratiche
  • Slide home3
  • Slide Home 2
  • Slide home 1

MISURE GENERALI DI TUTELA

Il Testo Unico 81/2008 e le sue successive modifiche ed integrazioni, coordina e raggruppa una molteplicità di Leggi e Decreti ed è finalizzato al raggiungimento delle seguenti “Misure generali di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro”:

  • valutazione di tutti i rischi per la salute e sicurezza
  • programmazione del sistema di prevenzione
  • eliminazione e riduzione dei rischi alla fonte
  • rispetto dei principi ergonomici nell’organizzazione del lavoro
  • sostituzione di ciò che è pericoloso con ciò che non lo è, o lo è meno
  • limitazione al minimo del numero dei lavoratori esposti al rischio
  • utilizzo limitato degli agenti chimici, fisici e biologici sui luoghi di lavoro
  • priorità delle misure di protezione collettiva rispetto alle misure di protezione individuale
  • controllo sanitario dei lavoratori
  • allontanamento del lavoratore dall’esposizione al rischio per motivi sanitari inerenti la sua persona e adibizione, ove possibile, ad altra mansione
  • informazione, formazione e addestramento
  • partecipazione e consultazione dei lavoratori e dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • programmazione delle misure utili a garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza
  • adozione di misure di emergenza in caso di primo soccorso, di lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori e di pericolo grave e immediato
  • uso di segnali di avvertimento e di sicurezza
  • regolare manutenzione di ambienti, attrezzature, impianti, con particolare riguardo ai dispositivi di sicurezza